Salta Menù|

Testata paese

IL PAESE - giovedý 23 novembre 2017 

Sei in: »Portale di Sant'Anna di Stazzema »IL PAESE


il paese









[TERRITORIO]

Il Parco Minerario

Il Parco Minerario


E’ allo studio un progetto per la realizzazione di un Parco Minerario, che prevede il recupero delle infrastrutture minerarie dismesse, la cui concessione, partendo da Valdicastello, attraversava il fosso del Torrente dei Mulini, la zona di Verzalla-Monte Arsiccio-Pianello, fino a scavalcare il crinale del Monte Lieto e giungere alla Fossa di Farnocchia, Calcaferro, Mulina, Buca della Vena, nei pressi del paese di Cardoso.
L’idea del Parco prevede la creazione di percorsi didattici per conoscere da vicino la storia e la cultura dell’estrazione mineraria: le gallerie da esplorare sono circa 90. Saranno messe in sicurezza ed alcune rese fruibili al pubblico. E’ prevista anche la costruzione di un museo di archeologia industriale. Si tratterà di un itinerario culturale e paesaggistico: un progetto ambizioso, che si propone di incrementare le proposte turistiche della Versilia.
E’ già stato recuperato l’antico tracciato della ferrovia usata dalla EDEM per trasportare a valle i residui della lavorazione. Sarà altresì sistemata definitivamente la strada di collegamento Valdicastello Carducci - Sant’Anna. L’area mineraria è stata recentemente rilevata dal Comune di Pietrasanta. Il progetto del Parco sarà portato avanti dal Comune di Pietrasanta in collaborazione con il Comune di Stazzema, sul cui territorio si estende gran parte della vecchia



il portale

  Scegli il percorso


  Newsletter

Se vuoi ricevere informazioni sulle nostre iniziative iscriviti alla nostra newsletter.


  Ricerca

Ricerca

» Ricerca Avanzata




Stampa questa Pagina | Segnala questa Pagina | Torna Su


Portale di Sant'Anna di Stazzema